Il Teatro

Home/Il Teatro
Il Teatro 2017-04-14T12:29:32+00:00

Il Teatro dove si svolge Medici Dynasty Show si trova all’interno del complesso de Il Fuligno, nella parte più pulsante della odierna Firenze, a pochi minuti dalla Stazione Ferroviaria di Santa Maria Novella, dal Mercato di San Lorenzo e dalla Cappelle Medicee.

Medici Dynasty Show è un energico spettacolo teatrale che ha luogo in Via Faenza 48, la stessa antica strada medievale a che percorrevano i pellegrini in viaggio dal Nord verso Roma, oltre cinquecento anni fa.

Il TeatroLa protagonista indiscussa del nostro spettacolo teatrale multimediale è la Chiesa barocca, restaurata e riconsacrata nel 1601 dove la magia di Medici Dynasty Show prende forma.

Il complesso de Il Fuligno è un tesoro da scoprire che risale ai primi anni del XV secolo e accoglie straordinari affreschi del Rinascimento.

I due altari laterali ospitano i dipinti restaurati: Gesù risorto con Margherita Alacoque di Edoardo Gelli (1930), e Madonna porge il Bambino a San Francesco di Nicodemo Ferrucci (1620). Il capolavoro di Alessandro Allori Cristo Crocifisso (1558) è solitamente situato sopra l’altare maggiore, ma attualmente è in fase di restauro.

Il pubblico potrà scoprire Firenze da una nuova prospettiva, attraverso la performance degli attori entrando nella storia tra le mura di questo straordinaria opera architettonica.

Prima era il Convento di Sant’Onofrio e fu quindi la casa delle monache del Fuligno. Erano supportate da Lorenzo de’ Medici, meglio conosciuto al mondo come Lorenzo il Magnifico.

Lorenzo il Magnifico finanziò la creazione del Cenacolo, sala conviviale che Diventò così la casa per le donne ribelli di Firenze, costrette dalle loro nobili famiglie a essere rieducate. Dati i rigidi divieti d’accesso, solo le monache e un’esigua selezione di uomini avevano accesso a questo mondo nascosto della cultura fiorentina.

Grazie a alcune famiglie nobili fiorentina come i Bardi, i Medici e gli Strozzi, l’edificio fu riccamente decorato da artisti molto famosi come per esempio Bicci di Lorenzo. Questi tesori rimasero ampiamente nascosti fino al 1800, quando il grande affresco dell’Ultima Cena fu scoperto al cenacolo del Fuligno. L’eccitazione travolse il grande pubblico e i primi storici attribuirono il dipinto a Raffaello. Poi, dopo analisi più accurate e dopo diverso tempo l’opera si rivelò essere il più grande lavoro creato da Pietro Perugino, datato tra il 1493-96, motivo per cui ancora oggi in molti vengono a Firenze solo per vedere questo affresco.

Il pubblico potrà scoprire Firenze da una nuova prospettiva, attraverso la performance degli attori entrando nella storia tra le mura di questo straordinaria opera architettonica.

IL FULIGNO

Via Faenza, 48 (black) – Firenze

Orario Spettacolo: 7pm